giovedì 21 gennaio 2010

Repubblica, dedica uno spazio interssante al tema "ragazzi connessi", come vivono i giovani dagli 8 ai 18 il rapporto con internet, i social network, telefonini, tv. Il terorema è la moltiplicazione dei contatti, il palinsesto abbatte il vero mostro, la solitudine. Riflessione: la tecnologia, la rete nella società moderna è la culla di un nuovo percorso di crescita e di socializzazzione?

Nessun commento:

Posta un commento